Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy, consultala se vuoi negare il consenso. Acconsenti all’uso dei cookie?

05.06.2019 | Armadio Verde Team

Amiche, patrimonio dell'umanità

Amiche di armadio verde

di Rossella Calabrò

 

Ho tante amiche che scambiano abiti su Armadio Verde. Amiche nel mondo reale, o amiche in quello virtuale. E allora ogni tanto mi capita di scegliere un capo e, dopo averlo acquistato, accorgermi che apparteneva a una di loro. In quel momento mi si apre un sorriso, uno di quei sorrisi che stanno a metà tra la complicità e la tenerezza.

 

Qualcuno ha detto che le amiche sono le sorelle che ci siamo scelte. E trovo che quel qualcuno abbia detto una cosa bellissima, e molto vera.

 

Io, in alcuni periodi difficili della mia vita, ce l'ho fatta soltanto perché, oltre a contare sulle mie forze, naturalmente, potevo contare sulla solidarietà delle mie amiche. In un mio libro le avevo definite, le amiche, La Tribù dalle Grandi Orecchie. Perché le donne - le amiche - sanno ascoltare. E le donne - noi - non abbiamo tanto bisogno di consigli, quanto di essere ascoltate, di trovare orecchie grandi, accoglienti, generose a cui affidarci. Meglio ancora se dotate di senso dell'umorismo, quella cosa magica che, usata nel momento giusto, trasforma le lacrime in risate. In senso di appartenenza. In qualcosa di intimo e caldo che sa di casa. Di fiducia. Che ha il sapore più dolce e piccante del mondo.

 

L'altro giorno su Armadio Verde ho visto una giacca tutta colorata. Bella, mi son detta. Allegra. Originale. Di buon gusto anche se pazzariella. Non la solita giacca, insomma. L'ho presa e poi mi sono accorta che era stata di un'amica virtuale, conosciuta poco fa proprio qui su Armadio Verde. Un'amica bella. Allegra. Originale. Di buon gusto anche se pazzariella. Subito mi è scattato quel sorriso di cui dicevo, a metà tra complicità e tenerezza.

 

Mi farà piacere indossare una giacca che ha ascoltato i pensieri di questa amica virtuale, una giacca che è stata scelta, un giorno, per amore. Poi l'amore è finito, capita con le persone e capita anche con i vestiti, ma intanto è passato tra quelle fibre, ce n'è rimasto impigliato un po'. E sarò contenta di sentirmelo addosso. Ché di amore non ce n'è mai abbastanza.

 

 

#armadio verde, #rossella calabrò, #Borsette usate, #vestiti usati, #tè verde, #amiche, #amicizia tra donne, #sorellanza, #ascoltare