Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy, consultala se vuoi negare il consenso. Acconsenti all’uso dei cookie?

07.09.2020 | Armadio Verde Team

Come fare il cambio di stagione delle scarpe?

 

Anche le scarpe, come i vestiti, devono attraversare il percorso del cambio di stagione. E anche per le scarpe, questo è un momento ideale non solo per fare ordine e pulizia, ma anche per evitare sprechi. E magari per ricordarci di dare nuova vita a tutti quelle paia di scarpe che non indossiamo più!

 

Approfittate del cambio di stagione per pulire tutte le scarpe e portarle dal calzolaio se sono da risuolare. Quelle che usate non più? armadioverde!

 

Che le si abbia da una vita o da una sola stagione, si desidera sempre ritrovarle in ottime condizioni e pronte ad essere indossate nuovamente. Ricorrendo a vecchi giornali e semplici scatole in cartone, conservare con cura le proprie calzature diventa un gioco da ragazzi! Ecco alcuni consigli:

Procedete con metodo. È sempre meglio prima liberare l’armadio dalle scarpe che bisogna cambiare, e poi andare a vedere quelle da mettere con la nuova stagione. 

 

1.Approfittate del cambio di stagione per fare una cosa preziosa: controllare le condizioni delle scarpe. Quelle da risuolare, per esempio, devono essere portate dal calzolaio. 

 

2. Un’altra cosa da fare in occasione del cambio di stagione: una bella pulizia sia di quelle che vanno via, sia di quelle che entrano nell’armadio.

 

3. Non insistete nel conservare, rimandando qualsiasi decisione definitiva, scarpe che non indossate più con comodità.

 

4. Per evitare sgradite muffe, ricordate che è sempre meglio riporre le calzature nelle loro scatole in cartone meglio se avvolte nella carta velina o nella stoffa.

 

5. Conservate le scatole in modo ordinato, scrivendo all’esterno quali scarpe contengono (o mettendo una foto) e organizzandole secondo la stagione d’uso (inverno ed estate).

 

6. Riempite le scarpe con carta da giornale per mantenere la forma.

 

7. Quando si ripongono gli stivali, ricordate di utilizzare l’apposito cilindro in cartone fornito al momento dell’acquisto, che serve per non far deformare la gamba. In mancanza dell’originale, è possibile fabbricarne una versione “fai da te” utilizzando il cilindro del rotolo della carta da cucina.

 

8. Non sprecate le scarpe e non siate compulsivi nei nuovi acquisti: in generale, si tratta di un accessorio che ha vita lunga. Specie se sapete conservarle in modo efficace.

 

9. Non ignorate quest’ultimo consiglio: è il più importante. Se avete scarpe da eliminare perché non le utilizzate più anche se sono ancora in buone condizioni, e sicuramente le troverete ad ogni cambio di stagione, non gettatele banalmente nella spazzatura o altrove ma dategli una seconda vita inviandole ad armadioverde!

#abbigliamento usato, #blog, #blog moda, ##armadioverde, #armadio virtuale, #cambio stagione, #moda sostenibile, #slow fashion, #shoes