Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy, consultala se vuoi negare il consenso. Acconsenti all’uso dei cookie?

24.06.2020 | Armadio Verde Team

Fisico a pera: come valorizzarlo?

 

 

Sapere come vestirsi in base alla forma del nostro corpo è il modo più efficace per valorizzarlo e spendere al meglio i nostri budget per l’abbigliamento.

 

La forma del tuo corpo è definita dalla struttura delle tue ossa e non dal tuo peso e partendo dal tuo “body shape” puoi scegliere i tuoi outfit per creare equilibrio tra spalle, busto, girovita e fianchi.

 

 

Parliamo oggi del fisico a pera! Innanzitutto Jennifer Lopez è la regina del fisico a pera ed è un esempio perfetto di come con i capi giusti puoi valorizzare il tuo fisico!

 

Ecco i capi che devi avere nel tuo guardaroba per valorizzare il tuo body shape:

 

Abito con dettagli sul busto

L’abito ideale per la forma a pera è quello che concentra i dettagli sul busto e sulle spalle, rimanendo liscio dalla vita in giù. Via libera dunque a  ruches, volant, arricciature, fiocchi, maniche a sbuffo.

Concentrare i dettagli voluminosi nell’upper body è strategico perché riequilibra visivamente il lower body più pieno, e porta l’attenzione di chi guarda verso l’alto, distraendo l'attenzione dai fianchi pieni. La gonna può essere ad A, o a campana…ma se le tue curve ti piacciono, sì anche al tubino!

 

Camicia con spalline e pantaloni a vita alta

Una combo perfetta. Con questo outfit si mette in risalto il punto vita segnato, grazie al pantalone a vita alta fasciante, e si riempiono le spalle minute, che grazie alle spalline riequilibrano visivamente il lower body più ampio. Che sia un jeans o un pantalone a palazzo, la figura a pera dovrebbe averne almeno un paio nel suo guardaroba perché è il modello di pantalone ideale per slanciare le gambe tornite e mettere in risalto il punto vita.

 

T-shirt marinière

Le righe orizzontali “allargano” si sa! E sono la stampa perfetta per un busto minuto e un seno piccolo, perché dilatano l’upper body riequilibrandolo con il lower body. Puoi indossarla in tanti modi: con i jeans a palazzo, con i cropped, con degli shorts (meglio se scuri), o con una bella gonna a campana. La “marinière” è un capo talmente versatile che è un must-have per la silhouette a pera: in versione T-shirt e in versione giacca!

 

Top con spalle scoperte

Sono iper-femminili e fanno così tanto estate! La scollatura da spalla a spalla disegna una linea orizzontale sul busto che lo allarga, riequilibrandolo con i fianchi. Se poi lo scegli in un colore sgargiante, in un tessuto lucido, o con dettagli come fiocchi sulle spalle, ottieni l’effetto massimo di equilibrio tra il sopra e il sotto! Il trucco è scegliere modelli che non nascondono il punto vita.

 

Cosa evitare

Tutto ciò che mette volume sul lower body: dettagli come tasconi, volant, zip, balze; colori chiari, brillanti e dilatanti; tessuti lucidi e cangianti; jeans e pantaloni skinny a vita bassa e aderenti! 

#abbigliamento usato, #blog, #abiti usati, #blog moda, #vestiti usati, ##armadioverde, #second hand, #shopping sostenibile, #fisico a pera