Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy, consultala se vuoi negare il consenso. Acconsenti all’uso dei cookie?

07.11.2018 | Armadio Verde Team

Gli accessori per un viaggio in auto con i tuoi bambini

 

Ecco su che cosa puntare per trascorrere un tragitto piacevole. Dall'intrattenimento al cibo, qualche consiglio

 

Non solo il seggiolino – che da solo meriterebbe comunque un intero articolo – per i genitori che viaggiano in auto con bambini piccoli c'è molto altro da valutare per affrontare il percorso. Possibilmente in tranquillità ed evitando isterismi. Dagli accessori per l'abitacolo, ad espedienti per ingannare il tempo, ecco una serie di consigli per trascorrere un piacevole viaggio in auto con i vostri figli.

 

 

- bere e mangiare. Sono fondamentali. Soprattutto quando li eleviamo a momenti di profonda distrazione dalla monotonia del percorso. Creiamo aspettative sulla merenda, così la aspetteranno con gioia. Ad aiutarci ci sono piccoli frigoriferi da macchina portatili. Molto utili in estate, consentono di tenere al fresco bevande e cibarie varie. Funzionano collegandosi alla presa accendi sigari.

 

-  il tablet. Inutile negarlo, per i nostri piccoli nativi digitali, ormai è parte integrante del viaggio. Difficile che non ce lo chiedano, per guardare un cartone animato per esempio. Che cosa fare dunque? Essere sicure che sia carico, magari portandosi dietro un caricatore Usb. Esistono poi supporti che consentono di fissare il tablet al poggiatesta del sedile anteriore. Questo permette al bambino di mantenere anche una corretta posizione e una distanza migliore dallo schermo. Per chi volesse, sono disponibili cuffie per una migliore esperienza sonora.

 

 

- non solo tecnologia. Cerchiamo di fare in modo che non stiano attaccati all'infinito ai device a disposizione. Ci sono altre distrazioni, economiche e sicure. Per esempio la lavagna magica, ben più pratica di fogli e pastelli, che aumentano il rischio di imbrattare i sedili. Un'alternativa interessante sono gli audio libri, comodi perché evitano la lettura che potrebbe generare nausea, comodi perché fanno passare il tempo e insegnano loro qualcosa.

 

- per salvare i sedili della tua auto, esistono particolari coprisedili. Non disperare: briciole, cioccolato, macchie di succhi di frutta o pennarelli non sono e non saranno un incubo. In vendita esistono anche vassoietti tattici dove appoggiare oggetti così come il cibo. Si appendono ai poggiatesta. Per riparare i bambini dal sole, ci sono le immancabili tendine a ventosa. Le fabbricano di tutti i tipi, i colori, le forme, i temi.

 

- ed eccoci al problema più grosso. Arriva, immancabile: la pausa pipì. Quando meno te lo aspetti, spunta la vocina... “mi scappa!”. Come fare se siete appena uscite dall'autogrill e il prossimo chissà tra quanto è? La risposta è pronta: vasino portatile. Semplice, immediato, veloce,  pratico ovunque voi siate.