Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy, consultala se vuoi negare il consenso. Acconsenti all’uso dei cookie?

(...) Era il 24 aprile 2013 quando in Bangladesh un enorme edificio il Rana Plaza a Dacca è crollato. Oltre mille persone sono morte e altre 2.500 rimaste ferite, quasi tutte giovani donne. In quella piazza di Dacca c’erano cinque fabbriche di abbigliamento per il mercato occidentale (...)

(...) Sfoltire non significa soffrire! Quanti capi quindi bisogna avere nell’armadio per uno stile di vita sostenibile? La regola fondamentale del progetto 333 sta nell'imparare a costruire, anche solo virtualmente, un guardaroba che possa soddisfare tutte le esigenze quotidiane, dal lavoro al tempo libero, avendo cura di acquistare ulteriori capi solo a condizione di sostituirli a quelli già presenti nella lista dei 33 (...)

(...) Un famoso detto anglosassone dice “one man’s trash is another man’s treasure” – letteralmente, la spazzatura di un uomo è il tesoro di un altro uomo – e non c’è niente di più vero. In italiano non esiste un simile proverbio e ciò non è solo una mera questione linguistica ma un vero e proprio indicatore del fatto che l’economia dell’usato in Italia è meno sviluppata che all'estero (...)